logo


La sigla PNL significa Programmazione Neuro-linguistica, in inglese Neuro Linguistic Programming (o NLP).

La sigla PNL indica, appunto, la relazione tra come pensiamo (neuro), come comunichiamo, sia verbalmente (linguistica) che non verbalmente (gesti e postura) ed i nostri schemi di comportamento ed emozione (programmazione).


P = Strategie mentali che usiamo per organizzare i nostri processi interni (ciò che immaginiamo e pensiamo).

N = Processi neurologici del sentire, vedere, udire, odorare, gustare.

L = modo in cui usiamo il linguaggio per rappresentare le nostre esperienze.


E’ una neuroscienza nata agli inizi degli anni Settanta in California dal linguista John Grinder e dallo studente di psicologia Richard Bandler,  in seguito all’ osservazione  del modellamento delle strategie di comunicazione vincenti di grandi terapeuti come Virginia Satir, Milton Erickson, Fritz Perls.

Tale ricerca ha portato allo sviluppo di un modello di PNL che esplora lo studio della struttura dell’esperienza soggettiva attraverso il linguaggio verbale e non verbale, verificando  come “filtriamo” sia  a livello percettivo che cognitivo le informazioni che ci provengono dall’ambiente esterno o interno e di come le organizziamo in schemi coerenti e standardizzati di comportamento per la realizzazione di un obiettivo.

La PNL viene inoltre usata ormai da anni anche per risolvere varie forme di ansia, fobie, paure e disturbi comportamentali di vario genere.


PNL & COACHING

La PNL è risultata nelle mie sessioni di Life Coaching e Sport Coaching uno strumento molto valido ed efficace  soprattutto in termini di miglioramento della comunicazione e superamento di stati problematici di paure o fobie. Come Personal Coach ho avuto modo di verificare dall’esperienza diretta e dai risultati raggiunti dai miei clienti che la PNL è uno strumento  che facilita il raggiungimento di risultati visibili, certi e verificabili in tempi rapidi.